Il cane guida è addestrato per accompagnare la persona cieca. Permette infatti al suo conduttore di procedere dritto, evitare gli ostacoli, intercettare – su richiesta– le strisce pedonali, individuare il posto a sedere sui mezzi pubblici, gli ingressi degli edifici, porte e, ovviamente, lo aiuta a scendere e salire le scale.